Luna crescente

Aggiornato il: ago 25

il riepilogo ad oggi della America's Cup


Oltre alla Vendée, l’altro grande evento velico che ha dominato questo periodo è la Prada Cup. Come tutti sappiamo, Luna Rossa si è aggiudicato l’ingresso in finale. Il prossimo numero trimestrale di questo Notiziario sarà in buona parte dedicato ai risultati della competizione. Nel frattempo, ecco il riepilogo ad oggi.


Prada Cup, dove siamo


La Prada Cup è la competizione che designa lo sfidante del Defender di turno, in questo caso il Team New Zealand, per la conquista della America’s Cup. La sfida sinora è stata appassionante e piena di colpi di scena: in mare salti di vento e problemi tecnici; a terra proteste, ricorsi e polemiche. C’è di che tenere ben svegli anche agli orari antelucani nei quali si svolgono le gare.


Gli sfidanti in lizza erano:

Ineos Uk (GB) timoniere: sir Ben Ainslie

American Magic (USA) timoniere: Terry Hutchinson

Luna Rossa (ITA) timonieri: Francesco "Checco" Bruni, Jimmy Spithill


I tre team hanno iniziato a confrontarsi il 15 gennaio. La competizione ha visto la prevalenza dei britannici* su entrambi gli altri sfidanti.


Purtroppo il 18 gennaio Patriot, la barca di American Magic, è stata protagonista di uno spettacolare incidente (fortunatamente senza conseguenze per nessuno) che ha compromesso lo scafo al punto da non poter partecipare alle gare successive.

“Patriot stava accelerando mentre eravamo in cerca della nuova rotta ed eravamo a circa 47 nodi. - ha spiegato lo skipper di American Magic Terry Hutchinson - Quando la barca precipita sulla sua chiglia le conseguenze non sono gravi, ma siamo caduti sul fianco, sul pannello piatto tra gli elementi della struttura. ... Tutto l’equipaggio è stato prontamente tratto in salvo dal personale di sicurezza e poi, grazie anche agli sforzi congiunti degli altri team, è stata rimessa in galleggiamento la barca, che ha rischiato veramente di affondare. Una delle nostre barche appoggio ha tirato fuori un pezzo di carbonio dall’acqua e ci ha comunicato che probabilmente c’era un buco nello scafo".


Sono state utilizzate 16 pompe e un fiocco per tappare la falla e ricondurre Patriot in cantiere a tarda sera. In questo video, tutte le drammatiche sequenze dell'incidente.

Ineos Uk ha prevalso su Luna Rossa nelle Races successive, aggiudicandosi di diritto l’accesso alla sfida finale col Team neozelandese.


Una volta rimessa in acqua la barca, American Magic ha poi disputato le semifinali di Prada Cup con Luna Rossa, che ha battuto gli statunitensi con 4 regate vinte*. Siamo arrivati a questo punto. Il prossimo capitolo è la...


Finale di Prada Cup


Dopo aver battuto 4-0 American Magic nella semifinale, il Team di Luna Rossa se la dovrà vedere contro i britannici di Ineos Uk in una battaglia epocale nella baia di Auckland (Nuova Zelanda). I nostri sono pronti per un confronto epico con il team guidato dal timoniere sir Ben Ainslie, quattro volte Campione Olimpico.


Il team italiano sembra avere sia la barca che i mezzi tecnici per tenere testa agli avversari. Si prevede una sfida appassionante, dagli esiti incerti: i britannici hanno vinto le precedenti tre sfide, ma di misura* e con lo strascico di una polemica finale, ovvero l’incrocio finale nella terza gara.


Sarà una serie al meglio delle tredici regate: chi ne vincerà sette conquisterà la Prada Cup e accederà al match race contro New Zealand per la Coppa America.


Si incomincia sabato 13 febbraio con le prime due regate, seguite il giorno successivo da altre due prove.

Turno infrasettimanale il 17 febbraio, poi da venerdì 19 a domenica 21 febbraio sono previste due regate al giorno, forse non tutte necessarie ai fini del verdetto finale. L’eventuale spareggio (Race13, la “bella”) è previsto per lunedì 22 febbraio.


Tutte le giornate di gara incominceranno alle ore 04:00 italiane.


Diretta tv su Rai 2 e su Sky Sport America’s Cup (canale 205) e diretta streaming su Rai Play, Sky Go e Now TV


Calendario America's Cup


Il vincitore della Prada Cup (e ovviamente tutti noi tifiamo per Luna Rossa!) affronterà Emirates Team New Zealand nella 36° America’s Cup a partire dal 6 marzo, al meglio di 13 prove (vince chi per primo raggiunge 7 vittorie). Ecco il calendario:

Race1 e Race2 6 marzo

Race3 e Race4 7 marzo

Giornata dedicata a eventuali recuperi 9 marzo

Race5 e Race6 10 marzo

Race7 e Race8 12 marzo

Race9 e Race10 13 marzo

Race11 e Race12 14 marzo

Race13 15 marzo

Giornate dedicate a eventuali recuperi 16, 17, 18, 19, 20 e 21 marzo


Iscriviti al canale YouTube del Centro Velico Caprera per seguire le interessanti “Lezioni di Coppa” con diversi prestigiosi ospiti. https://www.youtube.com/user/CentroVelicoCaprera


* i risultati della Prada Cup al 10 febbraio 2021


Nota: una competizione organizzata in Round Robin (RR) prevede che ogni squadra affronti tutte le altre tramite un calendario organizzato su determinati criteri e accoppiamenti detti “pairing”.


venerdì 15 gennaio

RR1 Race1 Ineos Uk batte American Magic di 1’20”

RR1 Race2 Ineos Uk batte Luna Rossa di 28″


sabato 16 gennaio

RR1 Race3 Luna Rossa batte American Magic (gli americani non hanno terminato la regata)

RR2 Race1 Ineos Uk batte American Magic di 4’59”


domenica 17 gennaio

RR2 Race2 Ineos Uk batte Luna Rossa di 18″

RR2 Race3 Luna Rossa batte American Magic (gli americani non hanno terminato la regata)

A causa dei seri danni riportati, American Magic non partecipa alle successive Races, che vedono gareggiare solo Luna Rossa e Ineos Uk.


sabato 23 gennaio

RR3 Race1 Ineos Uk batte Luna Rossa di 33″

A seguire: la regata “fantasma” di Luna Rossa ed Ineos UK contro American Magic, una formalità regolamentare.


domenica 24 gennaio

RR3 Race2 Ineos Uk batte Luna Rossa

A seguire: la regata “fantasma” di Luna Rossa ed Ineos UK contro American Magic, una formalità regolamentare.


A questo punto, con 5 vittorie su 5, Ineos UK si è matematicamente qualificata per la finale di Prada Cup del 13-22 febbraio.


Luna Rossa torna in acqua il 29 gennaio per affrontare American Magic. La semifinale è al meglio di 7 regate, i nostri devono vincerne 4 per raggiungere Ineos Uk in finale. E ce la fanno! suscitando l’entusiasmo di tutti i fan italiani. Ecco i risultati:


sabato 29 gennaio

Race1 Luna Rossa batte American Magic di 2’43”

Race2 Luna Rossa batte American Magic di 3’07”

Race3 Luna Rossa batte American Magic di 35″

Race4 Luna Rossa batte American Magic di 3’51”



43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti