top of page

Il motto: Guido Colnaghi



Il velista è anzitutto un vero marinaio. Il buon marinaio si distingue per la sua capacità tecnica, per il suo ragionato coraggio nei momenti difficili, per il suo senso di abnegazione e di solidarietà. È per questo che il velista impronta la propria azione alla lealtà, all’altruismo, alla solidarietà e alla mutua assistenza.

Per chi frequenta Caprera non c'è bisogno di spiegare chi è stato Guido Colnaghi: uno dei fondatori del Centro Velico Caprera, che per lui era davvero un altro figlio, e fondatore della Associazione Allievi CVC.


Per chi non ha avuto la possibilità di incontrarlo, ricordiamo la sua indiscutibile perizia da marinaio ma anche la sua inesauribile verve, accompagnata da un "sense of humour" molto britannico.


A tutti consigliamo la visione di una bellissima video-intervista girata poco prima della sua scomparsa a dicembre 2021: è Guido stesso a raccontare e raccontarsi, in modo vivido come suo solito, ripercorrendo gli avventurosi tempi della fondazione del CVC e molti frammenti della sua lunga vita, molto meglio di come potremmo fare noi: Onde di memoria.


(nella foto: Guido con alle spalle Cape Horn)



160 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page