Il ritorno del buon vento

La situazione pandemica è in continuo miglioramento e ci fa ben sperare

Nel 2020 AIVA CVC ha optato per una linea di assoluta prudenza che ci ha fatto decidere di cancellare tutti i corsi e le navigazioni. Sappiamo che altre organizzazioni (anzi, la quasi totalità) hanno scelto altrimenti, ma da sempre la nostra Associazione (che, giova ricordarlo, non ha scopo di lucro) ha come priorità la sicurezza. Un termine che si declina in molti modi: sicurezza in mare e a bordo ovviamente, ma anche in senso più esteso: e ciò non è mai stato tanto vero come negli strani - e si spera unici - anni che ci hanno visti a tu per tu con un nemico sconosciuto.


Nel 2021 abbiamo messo la testa fuori dal tambucio ("adelante con juicio" per dirla con Manzoni) con bellissime navigazioni in Bretagna, Svezia, Corsica e Sardegna, Grecia, Golfi partenopei. L'andamento sempre più incoraggiante della situazione sanitaria ci ha portato a organizzare il tradizionale Raduno annuale (dove ci siamo divertiti tanto... se avete dubbi rileggetevi il numero di dicembre 2021) e la navigazione di Capodanno nelle isole Eolie, di cui trovate il resoconto in questo numero del Notiziario.


Sembra proprio che il 2022 (con tutti i debiti scongiuri) sia l'anno che ci vedrà tornare a quanto di più vicino alla normalità che noi tutti ricordiamo. E quindi perché limitarsi? Una serie di iniziative (alcune veramente pioneristiche) ci vedono in Grecia e alle Grenadine in primavera e di nuovo in Bretagna, Irlanda, Islanda e Corsica in estate (i dettagli sono disponibili nella pagina Navigazioni del nostro sito). A tutto ciò si aggiungono i corsi tecnici, che mai come quest'anno hanno visto una nutrita adesione, il che sta a testimoniare come i nostri Soci ci tengano ad arrivare preparati agli appuntamenti in barca: meteo marino, GMDSS, manutenzione motore, i weekend di manovre a motore... e altri sono in preparazione! (l'elenco è disponibile nel nostro sito nella pagina I Corsi Tecnici).


La primavera ci vedrà inoltre partecipare alla prestigiosa regata d'altura RAN 630 della Marina Militare! Trovate più informazioni in questo articolo del Notiziario di questo trimestre.


...e altre iniziative sono in cantiere! Restate sintonizzati con le nostre Newsletter per essere aggiornati su tutte le novità. Dopo quasi due anni, rileggendo l'articolo di apertura del numero di giugno 2020 (vedi I nostri colori solcheranno ancora il mare) ci rendiamo conto di quanta strada abbiamo fatto. Auguriamoci quindi a vicenda buon vento! e che stavolta non cali mai.


35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Carissima app